I fari più belli del New England

Un viaggio nel New England significa soprattutto immergersi in un’atmosfera vintage, country e squisitamente romantica: ponti coperti in legno, villaggi storici di fine ‘800, borghi di pescatori, scogliere frastagliate sulle quali s’infrangono le onde dell’oceano, dolci vallate punteggiate da fattorie rosse e ovviamente fari che sfidano le tempeste dell’Atlantico.

Cosa c’è di più romantico dei fari? Alti, bassi, colorati, imponenti o piccolini, abbarbicati su costoni di rocce o indomiti e sperduti su piccole isolette: ne avrete per tutti i gusti. Nel New England ve ne sono davvero tanti e quasi tutti meritano una visita: ciascuno saprà regalarvi, per motivi diversi, emozioni indescrivibili.

Ho pensato di fare la nostra personale selezione dei più scenografici fari del New England. Potete scegliere di vederli tutti o solamente alcuni ma una cosa sola vi consiglio: inseritene almeno uno nel vostro itinerario!

👉🏻LEGGI il nostro itinerario nel New England

 

Nubble Lighthouse

Questo piccolo ma scenografico faro del Maine si trova su una minuscola isoletta a pochi metri dalla terra ferma e risale al 1879, per aiutare i marinai a tornare a casa superando il mare tempestoso.

Arrivare fino a qui non è semplicissimo dal momento che il Nubble Lighthouse è molto male indicato, ma la sua vista incantevole vi farà dimenticare i 10 minuti di improperi che avrete lanciato alla municipalità!

Dove mangiare

Potete pranzare al Cape Niddick Lobster Pound, uno dei migliori ristoranti dove assaggiare l’aragosta della zona e famoso per il piccolo ricovero delle barche interamente ricoperto dai tipici galleggianti colorati dei Maine.

 

Cape Elizabeth Lighthouse

Arrivando al tramonto, rimarrete incantati da questa veduta spettacolare: il Cape Elizabeth Lighthouse è in assoluto uno dei più fotogenici fari del New England. Al suo interno anche un piccolo museo.

Per raggiungerlo si arriva attraversando un parco cittadino a sud di Portland.

 

Pemaquid Point Lighthouse

©Maine Office of Tourism

Al di là della sua stupenda posizione, il Pemaquid Point Lighthouse ospita al suo interno il bellissimo Fisherman’s Museum in cui potrete apprendere tutto sulla dura vita dei marinai del Maine grazie a oggetti antichi e fotografie d’epoca davvero meravigliose.

Intorno vi è un bel parco in cui i bimbi possono scorrazzare o dove fare un bel pic-nic in riva all’oceano.

 

Marshall Point Lighthouse

Forse gli appassionati di cinema lo ricorderanno: è proprio a Mashall Point che arriva Forrest Gump alla fine della sua corsa di ritorno alla costa dell’oceano Atlantico.

A differenza degli altri fari, questo è collegato alla terraferma da una piccola passerella ma non è visitabile. Vi consiglio però una sosta a Port Clyde, il villaggio di pescatori da cui parte la diramazione stradale che conduce al faro: potrete assaporare un’atmosfera marinara che ricorda molto bene Cabot Cove della Signora in Giallo!

Dove mangiare

Per uno spuntino veloce, per fare rifornimento di benzina o solamente per un caffè, non perdetevi il Port Clyde General Store, un emporio da vedere assolutamente: molto molto americano e molto molto tipico!

 

Owls Lighthouse

Una piccola passeggiata vi porterà fino a questo faro visitabile anche internamente che domina la costa frastagliata da un irto promontorio: per salire solo scale, quindi poco adatto ai passeggini.

Dove mangiare

Nelle vicinanze potete fermarvi a Rockland, per pranzare a base di hamburger enormi al Rock Harbour Pub & Brewery.

 

Bass Harbor Head Lighthouse

Il Bass Harbor Head Lighthouse si trova in uno dei punti più remoti del Parco Nazionale di Acadia, nel Maine.

La sua fama di faro scenografico è ampiamente meritata: circondato da abeti e abbarbicato su uno sperone di roccia, domina con fierezza i mari dell’Atlantico.

Per raggiungerlo, prima un breve sentiero pianeggiante che segue il profilo della costa, poi una lunga serie di scale che vi porteranno al punto da cui viene sempre immortalato: una spiaggia di sassi molto grandi. Per avere la migliore visuale occorre avventurarsi con prudenza sulle rocce, facendo lo slalom fra fotografi professionisti che non si schiodano manco a pagarli.

Dove mangiare

Vi consigliamo il pranzo a Bass Harbor, con un succulento panino all’aragosta davanti al mare, sulla bellissima terrazza di Seafood Ketch.

 

West Quoddy Head Lighthouse

© Jeremy D’Entremont

Questo è l’unico faro del Maine che non siamo riusciti a visitare. Infatti il West Quoddy Head Lighthouse è estremamente fuori mano rispetto a consueti itinerari dedicati al New England: si trova praticamente sul confine con il Canada.

La sua particolarità sono le strisce bianche e rosse che lo rendono inconfondibile rispetto agli altri fari della costa.

 

Altri fari nel New England

Come avrete capito, i fari più scenografici si trovano tutti nel Maine: è il cuore marinaro del New England. A questi vorrei aggiungerne altri due che non sono imperdibili, ma che comunque si possono ammirare passando di sfuggita, il Castle Hill Lighthouse nel Rhode Island, che si trova alla fine della famosa passeggiata Ocean Walk di Newport e il Race Point Lighthouse, nella penisola di Cape Cod, alla fine di Provincetown.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *